Maria, piena di grazia

Madonna del duomo di San Ciriaco, Ancona. Olio su coppo libera interpretazione, Roberto Nicolini

La dottrina dell’Immacolata Concezione afferma che Maria è stata concepita  senza “peccato originale”, ma ciò cosa significa? Forse essa, anche dopo la nascita di Gesù, ha vissuto una vita privilegiata, senza difetti o passioni o tentazioni umane? Certamente l’intenzione di tale dottrina non può essere quella di divinizzare Maria, ne tantomeno di disumanizzarla. Al centro dell’Immacolata Concezione va quindi posto il dono della Grazia, attraverso il quale Dio pone Maria in una condizione speciale. In un certo senso possiamo dire che attraverso Maria vediamo Dio (il Donatore) che si dona all’umanità!

Innanzitutto perché questo dono non è riservato unicamente a Maria, ma Dio lo rivolge a tutti gli esseri umani, è un’offerta di salvezza permanente che fa parte dell’esistenza entrando anche nella dimensione storica. Essa deborda il perimetro della sfera cristiana per essere pienamente universale, presente in ogni luogo e disponibile ad ogni persona.

Quindi la grazia deve essere gustata indirettamente attraverso le cose create, essa indirizza gli uomini verso il mondo e attraverso il mondo realizza la comunione con Dio creatore.

In quest’ottica non possiamo pensare a Maria come donna ideale e idealizzata, essa è invece donna storica e concreta in grado di vivere pienamente la vita nella gioia e nei dolori, nel bene e perfino nel male. Vera donna, vera madre, vera sposa, vera sorella di ogni uomo e donna sulla terra… Accoglie Cristo Immacolata, è benedetta dal cielo ma vive come figlia della terra e sulla terra, passando anche lei attraverso il dubbio e la disperazione nonostante tutto, nonostante l’Amore l’abbia colmata, un Amore che trabocca in ogni dove e in ogni tempo, un Amore che è diventato storia, storia di liberazione, dal dolore, dalla paura, dalla morte…

Ma siamo davvero sicuri che si possa esistere senza passare attraverso il peccato? Come affermava padre Turoldo nel suo libro “Il dramma è Dio”:  “…che Dio è libertà, e che la storia del mondo – la storia di tutta l’umanità – non è che una continua lotta di liberazione.”

Nel binomio “Amore – Libertà” si racchiude la scelta (necessaria?) della creazione: l’umanità si allontana e il Signore insegue e sostiene e perdona … e Maria preservata sin dall’origine, attraverso il suo – “Eccomi, sono la serva del Signore!” – è l’immagine vivente della nuova Creazione.

 

16 pensieri su “Maria, piena di grazia

  1. Sono ortodossa e per anni pensavo di essere anche praticante , pregavo nel mio modo e mi dava anche molto sollievo . Sono anni , almeno 3 che pregare mi riesce difficile . Questa situazione mi rende molto fragile e triste . Spero davvero di tornare !

    Piace a 1 persona

    • Ti capisco, credimi. Se dai un’occhiata a certe mie poesie, tipo “Sognare una vita” capisci subito quanto nella mia vita ho sperimentato la mancanza di questo Dio di cui non riesco comunque ha fare a meno! Dubbio, mancanza, inquietudine sono lo stato d’animo di ogni credente che ha bisogno di toccare con mano qualcosa che sente ma non riesce a definire. Quando sarà il momento qualcosa di inaspettato ti verrà incontro, purtroppo piano piano questo attimo d’amore tornerà nell’oblio annegato nel mare del divenire che caratterizza le nostre vite. Ma non perdere la fiducia, chiedi, pretendo di essere aiutata e non perdere mai la fiducia in questo amore senza il quale noi siamo nulla, già polvere senza sostanza. Ciao e buon Natale

      Mi piace

  2. Folks university typically talk about Maria, piena di grazia , even so don’t know That i absolutely understand what it is.
    I require an instructor, and even easier
    to claim the adviser who could give myself with
    increased expertise. Can the customer?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...