Categorie
Filosofia e religione

Oltre

Jacopo_del_sellaio,_trionfo_dell'eternità_1480-85.JPG
Jacopo Del Sellaio, Trionfo dell’Eternità 1480-1485

Ripropongo queste brevi riflessioni sulla Pasqua (QUI il vecchio post), cioè sul passaggio sempre aperto verso una vita nuova! Si nasce e si rinasce in un flusso infinito di pensieri e di azioni. Eppure l’Io è adagiato in un bozzolo d’amore, sostenuto cioè da chi non ha bisogno di sostegno pur sostenendo ogni essere! Una dimensione ignorata quella dell’Essere, quasi sconosciuta eppure…

Non so se avete mai incontrato o meglio provato un attimo d’Eternità, un istante in cui siete andati oltre…oltre il frastuono del divenire, della vita che scorre come un fiume in piena, oltre gli attimi infiniti, tutti uguali e tutti cancellati dalla sua acqua che li travolge irrequieta!

Oltre si placa! Oltre svanisce… la paura di ciò che può accadere, di ciò che sarà bene o male.

Noi siamo lì da sempre eppure sognamo e viviamo una vita diversa e ci agitiamo per nulla. Non ne sono più padrone di quell’attimo regalato dal destino in cui ho aperto gli occhi ed ho capito (o almeno avevo capito, perché la fede di allora di nuovo mi sfugge come sabbia fra le mani nella clessidra del tempo e del divenire)! Che non c’è niente da temere quando avanziamo incerti, quando inciampiamo, c’è sempre qualcuno pronto a rialzarci e ad accoglierci. Perché siamo già oltre!

E ciò che è più incredibile è che ci ritroveremo lì, tutti insieme, nello stesso istante, in un attimo d’Eternità!

Buona Pasqua

Di opinioniweb - Roberto Nicolini

Sono un insegnante di religione di scuola primaria dal 1996. Nonostante tutto il dato di "fede" non ha mai prevalso sulla ricerca della verità. Del resto è l'unica cosa che al di là dei limiti oggettivi della nostra vita ci rende effettivamente liberi e quindi ci avvicina a Dio, in qualunque modo Esso si manifesti!

25 replies on “Oltre”

Mi sto aggrappando con tutta me stessa alla speranza che ci sia un’eternità per tutti oltre quella porta … ma come dice il mio papi ultra novantenne la fede è qualcosa che devi sentire nell’animo. Buona Pasqua e grazie per questa riflessione sul mistero della resurrezione.

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...