Categorie
Poesie

Il senso

room-3443933_640
Foto da pixabay

Quanto è fragile!

Bastioni di sabbia

dietro ai quali

costruiamo

certezze.

In un soffio

è solo vanità

che si apre al nulla

e un domino di paura

scuote la vita.

Se vivessimo lontano

dal pensiero

dal controllo,

dall’azione,

dal potere…

sempre per il domani

sempre

sempre senza vivere.

Maledetto senso

maledetto

la tua evanescenza

l’angoscia

il mondo

sospeso sul nulla

e in un istante

dimentichiamo chi siamo.

Persi

nel delirio della ragione…

Persi

rimane solo

l’impotenza dell’Amore

Di opinioniweb - Roberto Nicolini

Sono un insegnante di religione di scuola primaria dal 1996. Nonostante tutto il dato di "fede" non ha mai prevalso sulla ricerca della verità. Del resto è l'unica cosa che al di là dei limiti oggettivi della nostra vita ci rende effettivamente liberi e quindi ci avvicina a Dio, in qualunque modo Esso si manifesti!

8 risposte su “Il senso”

Pippo Franco diceva “siamo esseri spirituali che stanno facendo un’esperienza umana”. Quindi secondo questa prospettiva siamo qui per sperimentare il corpo e la sua dimensione fisica-materiale. Forse dalla materia, dai suoi limiti che sono limiti banche della ragione, c’è qualcosa da imparare

"Mi piace"

Rispondi a vincenza63 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...