Categorie
Attualità

Pochi ma buoni!

Anche quest’anno, com’è tradizione del blog, pubblico i numeri relativi alle visualizzazioni totali realizzate, una piccola operazione di trasparenza verso i lettori, magari importerà a pochi ma ritengo opportuno farla. Come potete vedere dall’immagine che riporta la serie storica (settembre 2016 – dicembre 2020) è in forte decrescita rispetto all’anno 2019 (circa 9000 visualizzazioni in meno). Ma se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno posso dire che pur essendo diminuite le visualizzazioni dalla piattaforma wordpress (che rimangono comunque circa il 70% del totale) sono praticamente raddoppiate le visite al blog tramite i motori di ricerca e i social (e questo significa una migliore indicizzazione). Ecco perché ritengo i numeri del 2020 pochi ma nel complesso buoni!

Qui potete vedere la distribuzione delle visualizzazioni e alcuni articoli in alto alla classifica delle letture di quest’anno. Faccio notare che i primi due articoli (Sant’Alselmo… e Il cielo è di tutti) sono articoli vecchi ma costantemente ricercati!

Per finire metto la serie storica del blog mese per mese e le visualizzazioni totali comprensive del numero dei visitatori. Checché se ne dica i numeri fanno sempre piacere quando sono consistenti dato che chiunque di noi apra un blog vuole comunque mettersi in contatto con una platea più o meno ampia di lettori. Per quello che mi riguarda mi ritengo più che soddisfatto dei risultati raggiunti in questi anni. Nel 2020 ho rallentato molto la mia presenza attiva sul blog, spesso e volentieri ho pubblicato post inviatimi dall’amico Stefano e sinceramente senza il suo aiuto mi sarei praticamente fermato. Grazie a lui ho pubblicato molti post nella sezione “attualità” e “politica-economica”. Purtroppo poche novità hanno riguardato le sezioni “poesie” (ho ripubblicato quasi sempre quelle di Lorenzo e alcune mie). Anche la sezione “filosofia e religione” ha visto pochi post nuovi pubblicati. Spero di riuscire a recuperare nel 2021. Un grazie sincero a tutti i visitatori e ai commentatori, senza la loro presenza il tutto diventerebbe assai sterile ed autoreferenziale. Le critiche e i diversi modi di leggere le tematiche che abbiamo presentato nel blog sono sempre un’opportunità di crescita preziosa e credo reciproca. Concludo nella speranza di lasciarci definitivamente alle spalle questo terribile anno 2020! Un anno nefasto che ha purtroppo portato con sé tanto dolore e sofferenza. Anche se è impossibile fare previsioni sul nuovo anno, la strada per uscire dalla crisi sanitaria e sociale in atto è ancora lunga e difficile, sono sicuro che riusciremo ad affrontare le nuove sfide che ci si presenteranno con più forza e determinazione.

Di opinioniweb - Roberto Nicolini

Sono un insegnante di religione di scuola primaria dal 1996. Nonostante tutto il dato di "fede" non ha mai prevalso sulla ricerca della verità. Del resto è l'unica cosa che al di là dei limiti oggettivi della nostra vita ci rende effettivamente liberi e quindi ci avvicina a Dio, in qualunque modo Esso si manifesti!

27 risposte su “Pochi ma buoni!”

Buon 2021 🙂
anche io domani faccio una cosa simile! per il mio piccolo blog sono soddisfatto, io ho fatto solo 9k views ma sono in forte crescita e non dedicandoci molto tempo e non avendo grandi conoscenze/capacità di riflessione sono soddisfatto

complimenti ^^

Piace a 1 persona

Mio caro Roberto, è un piacere leggere e leggere i testi di Stefano (sempre molto perspicaci e stimolanti). Grazie per la tua presenza sempre sul mio Blog.
Vorrei cogliere l’occasione per dirvi che presto sarò nelle librerie (fisiche qui in Brasile) e virtuali per tutto il mondo, il mio primo libro.
È interessante notare che non sarà poesia (queste verranno dopo). Sarà un libro con la tesi del mio master su “filosofia e religione”.
Il titolo: Alterità e senso etico della religione in Emmanuel Lévinas.
Quando si effettua il lancio che dovrebbe essere virtuale, vorrei contare sulla vostra partecipazione. Sarà un grande piacere.
Abbraccio fraterno.
Estevam Matiazzi

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...