Categorie
Poesie

Le rime della Storia

La malattia dell’anima
è tornata
pervade, distrugge, amplifica
il dolore dell’intera umanità!

Si nutre d’odio e divisioni
mistifica i fatti
altera le percezioni
il suo è un marchio di sangue
dall’origine dei tempi.

Vedete il vento, la furia, l’ondata
che avanza schiacciando ogni cosa?

Vedete il male, il vero male
mostrarsi gagliardo
fra gli uomini?

Ride in faccia agli allibiti
si rivolta violento tra i fratelli
serpe velenosa pronta a mordere.

Non lo facciamo ancora, vi prego…
Non lo facciamo!
Il suo fascino
è un vestito di cartapesta
a coprire marciume ripugnante
privo di ogni pietà.

I buoni che coltivano odio
sono il frutto della paura,
le miriadi di cose inutili
che riempiono la vita
di un vuoto assordante
verranno spazzate via
da un vento implacabile,
lindo il cielo
forse
le rime della storia
possono ancora cambiare.

Di opinioniweb - Roberto Nicolini

Sono un insegnante di religione di scuola primaria dal 1996. Nonostante tutto il dato di "fede" non ha mai prevalso sulla ricerca della verità. Del resto è l'unica cosa che al di là dei limiti oggettivi della nostra vita ci rende effettivamente liberi e quindi ci avvicina a Dio, in qualunque modo Esso si manifesti!

4 risposte su “Le rime della Storia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...