Categorie
Poesie

Risvegli

Sogni colorati nel grembo materno circondato da un battito d’amore. Quale continuità con questa esistenza? Forse un giorno mi sveglierò e come un fiore a primavera vedrò la luce di una nuova creazione. * La poesia è già stata pubblicata all’interno del post Ne riparliamo il 5 dicembre…

Categorie
Poesie

La fonte

Senti questo silenzio di cime mai svelate ove solo il vento è padrone. Il vento e quei fruscii di un abisso profondo. E ogni passo infrange questo muro ove l’illusione è un ricordo portato lontano dal mare. E su tutto, l’urlo straziato del vento. Mi diverto in questa gara col tempo, già perduta, o chissà…? […]

Categorie
Attualità

Macron ha paura…

… degli hacker naturalmente, che a suo dire “vogliono destabilizzare la democrazia come in USA”!!! Cioè uno che a detta dei sondaggi avrebbe  il 62% dei consensi, mette le mani avanti arrivando addirittura a minacciare “…non tollereremo che gli interessi vitali della democrazia siano messi in pericolo!”. ” Ma mi faccia il piacere!!“, direbbe il buon […]

Categorie
Filosofia e religione Poesie

Dubitare per credere

  “Sant’Agostino stava scrivendo il suo trattato sulla Trinità e si sforzava di approfondire il grande mistero. Ad un tratto s’accorse che a breve distanza da lui v’era un bimbo, che con una conchiglia attingeva dal mare e la trasportava in una piccola buca, che aveva scavata nella sabbia. Che fai bimbo? – domandò Sant’Agostino. […]

Categorie
Senza categoria

Se negano il lavoro la sovranità a chi appartiene?

Sorgente: Se negano il lavoro la sovranità a chi appartiene? “Garantire il lavoro, non il posto fisso” in sostanza sono queste le parole con cui i neoliberisti che si sono succeduti al governo da Monti in avanti hanno garantito la cancellazione del welfare costituzionale e la precarizzazione totale del lavoro. Il lavoro è così una […]

Categorie
Poesie

Fragile

  La vita ti cammina addosso e ti accorgi di essere fragile come vetro. L’esistenza ti entra nella coscienza ubriaca annebbiandoti finché non senti incrinare i sentimenti la paura che controlli il fingere di non sapere dove cammini un abisso di nulla oscurità l’unica luce sono i tuoi occhi non puoi vedere oltre la luce […]

Categorie
Attualità Filosofia e religione

Liberi e/o felici? La macchina dell’asservimento ha la pozione giusta!

Al centro del libro “I fratelli Karamazov” di Dostoevskij, si racconta come Cristo, ricomparso a Siviglia al tempo dell’inquisizione, sia stato subito arrestato e sottoposto a processo dal “grande inquisitore“, un cardinale che cerca di preservare la felicità dei suoi protetti andando contro lo stesso Messia, venuto per liberarci (dal male, dalla menzogna, dall’odio, dal […]

Categorie
Poesie

Voglia di radici

Venti possenti vengono e vogliono guidarti verso nebbie senza radici; là i miraggi mi portano, il cuore si ammutolisce e non ho dove posarmi. Solo un pianto sincero offre spiragli, così tenui ma che un po’ riscaldano. Oh amico albero dalle forti radici, aiutami, rendimi stabile e avvinto alla sorgente, così che crescano rami e […]

Categorie
Attualità

Smantellare la scuola pubblica per cancellare la democrazia!

Ho ripubblicato questo articolo del mese di marzo perché contiene un aggiornamento relativo all’approvazione definitiva delle leggi delega sulla Buona scuola. Sorgente: Smantellare la scuola pubblica per cancellare la democrazia!

Categorie
Poesie

Sapere che ci sei

Coscienza implica sempre sapere che ci sei. Il sapere di una mancanza. Il sentire una presenza. Il guardarti in faccia senza vederti piangere.