Categorie
Poesie

Meditazioni

Odi il canto invisibile del vento; ora, ecco due figure stagliarsi sul cielo della notte. Noi, solo una pallida luce. Quanta ricchezza in uno sguardo verso il cielo. No, esiste l’Eterno lo sento così come la forza nuda del vento le minacce della notte lo sguardo concesso dall’immenso cielo.

Categorie
Poesie

Risveglio II

Palpitante musica celeste dentro un grembo sogni colorati di una vita che nasce. Chissà se c’è continuità tra quei sogni e questo mio esistere? Rassicurato dai battiti ovattati di un amore materno ho vissuto in un oasi di felicità. Ma il grembo che circonda questa vita è ora troppo grande non vedo i suoi confini […]

Categorie
Poesie

Risvegli

Sogni colorati nel grembo materno circondato da un battito d’amore. Quale continuità con questa esistenza? Forse un giorno mi sveglierò e come un fiore a primavera vedrò la luce di una nuova creazione. * La poesia è già stata pubblicata all’interno del post Ne riparliamo il 5 dicembre…

Categorie
Poesie

La fonte

Senti questo silenzio di cime mai svelate ove solo il vento è padrone. Il vento e quei fruscii di un abisso profondo. E ogni passo infrange questo muro ove l’illusione è un ricordo portato lontano dal mare. E su tutto, l’urlo straziato del vento. Mi diverto in questa gara col tempo, già perduta, o chissà…? […]

Categorie
Filosofia e religione Poesie

Dubitare per credere

  “Sant’Agostino stava scrivendo il suo trattato sulla Trinità e si sforzava di approfondire il grande mistero. Ad un tratto s’accorse che a breve distanza da lui v’era un bimbo, che con una conchiglia attingeva dal mare e la trasportava in una piccola buca, che aveva scavata nella sabbia. Che fai bimbo? – domandò Sant’Agostino. […]

Categorie
Poesie

Fragile

  La vita ti cammina addosso e ti accorgi di essere fragile come vetro. L’esistenza ti entra nella coscienza ubriaca annebbiandoti finché non senti incrinare i sentimenti la paura che controlli il fingere di non sapere dove cammini un abisso di nulla oscurità l’unica luce sono i tuoi occhi non puoi vedere oltre la luce […]

Categorie
Poesie

Voglia di radici

Venti possenti vengono e vogliono guidarti verso nebbie senza radici; là i miraggi mi portano, il cuore si ammutolisce e non ho dove posarmi. Solo un pianto sincero offre spiragli, così tenui ma che un po’ riscaldano. Oh amico albero dalle forti radici, aiutami, rendimi stabile e avvinto alla sorgente, così che crescano rami e […]

Categorie
Poesie

Sapere che ci sei

Coscienza implica sempre sapere che ci sei. Il sapere di una mancanza. Il sentire una presenza. Il guardarti in faccia senza vederti piangere.

Categorie
Poesie

Sole

Quale forza si emana dalla tua maestosa corona. Sei penetrato nei miei pensieri e seduci ogni residuo di paura. Desiderio di sole vita ma ecco sommessa l’ombra della notte. Dove sei verità…?

Categorie
Poesie

La conchiglia

Desolata conchiglia abbandonata a fulgidi voli ed al vento sovrano. Chiuso in te l’orizzonte, l’immenso come voci sole e mai udite. Entro queste mura immobili ascolto le tue vane grida come l’uccello colpito nel volo di vita. Sterminate corse sulla nuda riva, le eterne grida delle onde, la rete calata e tante volte tornata, le […]