Categorie
Poesie

Campo Imperatore

Un fiore uno stelo d’erba accarezzato dal vento appoggiato e confuso in quest’immenso. Vorrei essere così un granello di questo silenzio infinito, dove il sibilo del vento, il tepore del sole, le sconfinate distese verdi e le lontane cime maestose si incontrano in un canto soave.   * ricevo e pubblico le poesie di un […]

Categorie
Poesie

…in ogni istante

Vorrei averti accanto in questo torpore in cui sono caduto non so come, non so quando Vorrei averti accanto in questo stato come soffocato fra paesaggi rocciosi ho deposto il mio amore Vorrei averti accanto in questa densa malinconia Tu un vento caldo e impetuoso puoi farlo far svanire le nubi in un infinito orizzonte […]

Categorie
Poesie

Navigatori senza tempo

Come foglie cadute dagli alberi veleggiamo sulle nebbie del tempo nell’oblio della continuità del nostro eterno essere, appesantiti dalla polvere raccolta sulle strade della vita che mantiene le impronte del nostro passato. Chi conosce l’uomo che le ha lasciate? Sei tu non pensare alla polvere che ti soffoca, soffiaci sopra con il cuore leggero per […]

Categorie
Filosofia e religione Poesie

Incontrarsi…in dialogo con il Tu che ci costituisce!

Come galassie che s’incontrano…l’uomo è intrinsecamente aperto all’alterità e alla trascendenza, non può esistere isolato perché non basta a sé stesso. Anche chi sceglie forme di clausura o d’isolamento è in realtà alla ricerca di qualcosa che sia altro da sé, cioè di un ponte fra questa vita e il trascendente. L’animo umano è quindi […]

Categorie
Poesie

Un presepe di cartone

  UN PRESEPE DI CARTONE   Per chi dice che non c’è… Ai bambini basta un presepe di cartone luce  che non possiamo spegnere accolta con semplicità si riaccende in quei piccoli cuori.   Ed è ancora Natale!     Il presepe “di cartone” è stato realizzato da bambini di classi prime di una scuola […]

Categorie
Poesie Politica ed economia

Ne riparliamo il 5 dicembre…

RISVEGLI Sogni colorati nel grembo materno circondato da un battito d’amore. Quale continuità con questa esistenza? Forse un giorno mi sveglierò e come un fiore a primavera vedrò la luce di una nuova creazione. C’era un tempo in cui ero così poco concreto che mi ritrovavo a dialogare con il fantasma di me stesso e […]

Categorie
Poesie Politica ed economia

Illusione permanente!

FRAGILE La vita ti cammina addosso e ti accorgi di essere fragile come vetro. L’esistenza ti entra nella coscienza ubriaca annebbiandoti finché non senti incrinare i sentimenti la paura che controlli il fingere di non sapere dove cammini un abisso di nulla oscurità l’unica luce sono i tuoi occhi non puoi vedere oltre la luce […]